Le spiagge più belle di Fuerteventura

L’isola di Fuerteventura è anche detta “L’Isola delle spiagge” perché proprio qui, rispetto alle altre isole dell’arcipelago, la costa è piena di spiagge, spiaggette ed insenature dove prendere il sole e fare il bagno in tutta tranquillità, oppure circondati dalla vita isolana, se preferite.
Tutta la costa est dell’isola è disegnata da chilometri e chilometri di spiagge.

Le "Grandi Spiagge di Corralejo", ad un paio di chilometri dal paese

Le “Grandi Spiagge di Corralejo”, ad un paio di chilometri dal paese

Nella Penisola di Jandia, al sud di Fuerteventura, troverai forse le più incantevoli. Sicuramente sono le più “selvagge”, anche nel senso che sono talmente ampie e lunghe decine di chilometri che è facile trovarsi a prendere il sole da soli, lontani qualche chilometro dalla prossima forma di vita.
Se vuoi rimanere in zone comunque più turistiche e un minimo attrezzate (magari hai figli e vuoi una situazione “protetta”), ti consiglio di rimanere nella zona di Costa Calma, in particolare i resort che ti consiglio puoi trovarli qui oppure qui.

Siamo a Costa Calma

Siamo a Costa Calma

Sono sulla spiaggia, si trovano spesso offerte piuttosto buone, hanno un buon trattamento All inclusive e la spiaggia è davvero molto bella e attrezzata.
Se invece sei un amante degli sport acquatici, o comunque cerchi una situazione più “autogestita”, sportiva e libera, puoi comunque scegliere uno di questi resort, ma ti consiglio di cercare altre spiagge nelle vicinanze. Vuoi rimanere impressionato? Raggiungi allora la spiaggia di Sotavento, Risco del Paso e Playa Barca. Sotavento (si chiama così per qualche motivo) è la spiaggia perfetta per surf, kite surf e tutti gli sport a vela. E’ spesso abbastanza ventosa, molto molto ampia e lunghissima. Quando ci siamo stati noi, abbiamo anche beccato la lingua di sabbia che si estende in mezzo al mare… bellissima! Questa spiaggia è anche chiamata “Rapsodia in Blu”… Ti lascio immaginare il perché.

La spiaggia di Risco del Paso

La spiaggia di Risco del Paso

A parte Jandia, anche altre spiagge a nord di Fuerteventura sono perfette per gli amanti della vela, delle onde e del divertimento,  ad esempio quelle di El Cotillo, a nord ovest dell’isola. Scegli la spiaggia del paese se punti alla vicinanza al centro, al mare bello e tranquillo, alla sabbia intervallata da scogli. Una spiaggia carina e non molto lunga. Ma se sei giovane e vuoi divertirti un po’, spostati di uno o due chilometri fuori dal paese e avrai quello che cerchi: mare mosso, bandiera rossa quasi tutti i giorno ma… vuoi mettere l’adrenalina? Io non sono un provetto nuotatore ma è una delle poche spiagge dove mi sono divertito davvero come un quindicenne a saltare le onde!

La spiaggia di El Cotillo

La spiaggia di El Cotillo

La costa ovest di Fuerteventura non ha spiagge molto famose,  non è una zona turistica, spesso la costa è rocciosa, frastagliata… o è addirittura zona militare. Ma se vuoi vedere una bella spiaggia di sabbia nera nerissima (abbastanza rara a Fuerteventura) vai ad Ajuy,  magari se sei in macchina e vuoi visitare i paesini di Pajara (non c’è quasi nulla) e Betancuria (che invece ti consiglio). Una breve deviazione per Ajuy ci sta benissimo.

La spiaggia nera di Ajuy

La spiaggia nera di Ajuy

Le spiagge più organizzate e più turistiche si trovano a nord, soprattutto a Corralejo e a Caleta de Fuste.
Di Corralejo, delle sue “Grandi Spiagge” e delle sue Dune magnifiche, abbiamo già parlato qui. Di sicuro è un ottimo compromesso per avere buoni resort sulla spiaggia del paese, bellissimo centro storico, divertimenti, strada pedonale e la bellezza delle Grandi Spiagge a portata di mano a pochi chilometri. In questo caso ti consiglio questi appartamenti (ci ho dormito anche io) , questo resort invece è proprio davanti alle Dune. Se invece preferisci una struttura molto carina proprio in centro a Corralejo, eccolo qui.

Caleta de Fuste (costa est verso il centro dell’isola e sotto a Puerto del Rosario) è un paesino completamente costruito per i turisti, nessuna storia né particolari centri culturali. È un grande prefabbricato per il turismo ma è anche piuttosto organizzato, molto divertente e ben posizionato (vicino all’aeroporto). Un paradiso per le famiglie, tranquillo e super protetto. Una piccola… Rimini di Fuerteventura, per intenderci. Di sera le strade si riempiono di turisti in cerca di ristoranti (una scelta pazzesca, noi abbiamo mangiato in un ristorante indiano molto buono), divertimenti, pubs e discoteche. A Caleta de Fuste, una buona struttura è questa.

In definitiva…
il mare a Fuerteventura è bello ovunque. Io, ti consiglio di rispondere a queste domande per capire dove andare:

1- Voglio mare sempre calmo o mare “frizzante”?
2- Voglio una struttura in una zona che mi permetta di visitare l’isola con facilità, magari noleggiando un’auto, o voglio piazzarmi sulla spiaggia del mio resort all inclusive e non muovermi per tutta la durata della vacanza?
3- Se hai figli, chiediti anche di quali servizi hanno bisogno, non tutte le spiagge sono organizzate.
3- Mi piace stare in mezzo a tanti italiani, o meglio evitare?
4- Faccio sport acquatici particolari?

Rispondendo a queste domande è molto facile trovare un ottimo compromesso tra costo della vacanza, ottima struttura e la tua spiaggia.
Resta il fatto che, se è una modalità che ti può piacere, il noleggio dell’auto è consigliatissimo. In pochi giorni vedi tutta l’isola, ti fermi dove vuoi, cerchi i ristoranti migliori e puoi veramente dire di essere stato a Fuerteventura… e alla fine anche questo diventa un piccolo viaggio e non solo una buona vacanza.
Hasta Luego!

 

Qualche informazione utile su Fuerteventura

Clicca qui per chiedere informazioni per la tua prossima vacanza

–  –  –  –  –
Emilio Zanetti e Valeria Silvestrini

Emilio:+393478491683     Valeria:+393207221442
emilioevaleria@evolutiontravel.it
WEB: www.orizzonteviaggi.com
SKYPE: emilio.zanetti     valeriared